Primavera

Se le piante sono certe
di una primavera ventura,
attraverso la quale
emergeranno dai propri germogli,
perché non dovrei io, pianta umana,
essere certo di una primavera a venire,
in cui raggiungerò la mia pienezza?’


Kahlil Gibran, da una lettere a Mary Haskell New York, 29 gennaio 1915

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: